Mobile Multifunzione

Anno: 2019 Cliente: Privato In questo progetto ci siamo occupati di arredare la parete a destra della porta d’ingresso dell’appartamento. Il proprietario aveva già arredato la zona salotto in attesa di capire come gestire questa parete posta dietro al divano. Aveva bisogno di inserire dei mobili contenitivi chiusi per contenere tra le altre cose anche scarpe e cappotti oltre ad un spazio studio/scrivania, il tutto senza riempire visivamente lo spazio. La soluzione scelta prevede la realizzazione di un mobile in legno su misura, modulato giocando su pieni e vuoti, con elementi bianchi alternati a mensole in legno naturale che bene si sposa con i colori già presenti. L’anta scorrevole permette a seconda delle esigenze di aprire la zona con scrivania e mensole oppure nasconderla lasciando a vista la parte con cassapanca/scarpiera e ganci appendiabiti. Il mobile poi prosegue con spazi contenitivi in parte chiusi ed in parte a vista, mentre la parte laterale è completata da mensole trapezioidali che vanno a rendere “accogliente” la parte di fronte alla porta senza creare impatto visivo. Una grande mensola corre sopra la struttura del mobile fino a raggiungere l’architrave della porta per dare continuità visiva e permette di sfruttare anche questo spazio dove il soffitto è più alto che nel resto della stanza. Il disegno delle ante traforate è ripreso da quelle già presenti nella cucina, adiacente al salotto, e offre la possibilità di inserire delle luci a led all’interno del mobile.